La ginnastica compie 150 anni. E la festeggiano anche in Sicilia

Con una cerimonia di oltre 2 ore, in occasione dei 150 anni della FGI, premiati ad Enna i rappresentanti storici della ginnastica italiana. Una disciplina che gode di buona salute. Il presidente Tecchi promette nuovi importanti finali di campionato da fare in Sicilia

Il pubblico al teatro Garibaldi di Enna

ENNA – Festeggiati anche in Sicilia i 150 anni della FGI, la Federazione Ginnastica d’Italia, la più antica delle federazioni sportive italiane nata nel 1869.

Alla presenza del presidente nazionale, Cav. Gherardo Tecchi e del presidente del Comitato Regionale Sicilia, Aurelio Bonfiglio, presso il teatro ‘Garibaldi’ di Enna, si sono alternati sul palco i nomi storici della ginnastica siciliana.

E, insieme a loro, gli attuali dirigenti ed atleti che stanno spingendo verso i vertici sportivi questa disciplina.

Per la provincia di Ragusa premiati i 33 anni di attività della Airone Ragusa.

Tra le ginnaste siciliane di spicco, Caterina Vitale, oggi certamente la più valida ginnasta siciliana e tra le migliori del panorama italiano.

Nel video l’intervista al presidente Tecchi e ad Ilaria Leccardi, curatrice del volume ‘150 anni di FGI‘ edito per l’occasione dell’anniversario.

*

Link to Youtube