Conferme puntualmente arrivate per la MTB Euromotor

DAVIDE DISTEFANO CONQUISTA IL TERZO POSTO NELLA CATEGORIA JUNIORES A VITERBO MENTRE MELI ARRIVA PRIMO NELL’ELITE MASTER IN OCCASIONE DELLA GARA DI SANTA NINFA

bloc 1
Il terzo posto di Davide Distefano a Viterbo

NOTO – I bikers dell’Mtb Euromotor Team Ragusa hanno gettato il cuore oltre l’ostacolo e sono riusciti nell’impresa di raggiungere obiettivi di un certo tipo che testimoniano i progressi ottenuti sul campo nel corso dei mesi.

I Giovanissimi, a Noto, sono riusciti, ancora una volta, a mettere in evidenza le proprie doti. E questo significa che il gruppo continua a crescere e che, soprattutto, gli allenamenti portati avanti durante la stagione invernale hanno sortito gli effetti sperati.

Squilli di tromba a Viterbo con l’Italian series che, nella categoria junior, ha visto protagonista Davide Distefano. L’alfiere del sodalizio ibleo ha disputato una gara tatticamente accorta e ha saputo sopravanzare gli avversari anche più titolati, sino ad arrivare ad occupare il gradino più basso del podio nella categoria di riferimento.

Un risultato di notevole prestigio – sottolinea Giuseppe Nascondiglio che, assieme a Sergio Iacono e ad Alessio Pagano si occupa della preparazione tecnica della squadra – che restituisce al nostro atleta quanto la sfortuna gli aveva tolto in occasione di precedenti competizioni. Stavolta, è riuscito a rimanere concentrato sino alla fine e ha ottenuto quei riscontri che ci aspettavamo. Una bella prestazione e gli facciamo davvero i complimenti perché ha saputo interpretare nella maniera migliore questa gara inserita nel calendario del Gran Prix d’Italia che gli ha consentito di gioire per il terzo posto di categoria”.

3° posto a Santa Ninfa

A ottenere il terzo posto assoluto, invece, nella competizione riservata agli amatori tenutasi domenica scorsa a Santa Ninfa, in provincia di Trapani, è stato Gioacchino Meli che sta davvero attraversando un grande momento di forma.

Meli è arrivato primo nella sua categoria, quella degli Elite master, e, ancora una volta, ha dimostrato di potere staccare gli avversari grazie a una pedalata forte e decisa.

Insomma, un atleta a tutto tondo che sta riscuotendo sempre più successo man mano che la stagione entra nel vivo. Un atleta che può ancora regalare soddisfazioni a tutto l’ambiente e che vuole continuare il proprio percorso di crescita assieme al resto del gruppo.

..e tu cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.