Dall’mtb alla strada. Piccoli ciclisti ci provano

bloc 1
Alcuni piccoli atleti del gruppo Giovanissimi

RAGUSA – Davide Distefano. dell’Euromotor Team Bike Ragusa sarà impegnato domani, sabato 2 giugno, a Monterosso Almo dove parteciperà alla sedicesima edizione del memorial “Giovanni Cannarella”, organizzato dal Gs Almo e gara di federazione per gli Allievi.

Una gara su pista per l’atleta junior della scuderia allenata da Giuseppe Nascondiglio e Alessio Pagano che vuole sperimentarsi su una specialità differente da quella della mountain bike.

Una richiesta legittima – chiarisce lo staff tecnico – che abbiamo assecondato. Anche se domani sarà particolarmente dura perché ai nastri di partenza avremo tutti i migliori professionisti a livello nazionale. E reggere il confronto non sarà per nulla semplice. Ma è un test e come tutte le prove deve essere accolto con il giusto spirito. Siamo certi che sarà, per il nostro atleta, una bella esperienza, di cui fare tesoro anche per il futuro”.

Giovanissimi

Il gruppo dei Giovanissimi, invece, reduce dai risultati positivi ottenuti a Gangi, sarà di scena domenica 3 giugno a Cammarata per un’altra competizione del campionato interprovinciale di categoria. L’obiettivo, anche in questo caso, è quello di trovare il giusto equilibrio per potere spuntare risultati di tutto rispetto che finirebbero, senz’altro, per incrementare il rendimento complessivo della stagione che, finora, si può definire senz’altro positivo.

I nostri piccoli – affermano ancora Nascondiglio e Paganocercheranno, come sempre, di dare il massimo. E siamo certi che le risposte che arriveranno, anche questa volta, saranno senz’altro positive. Risposte che potranno garantire quel percorso di crescita auspicato dalla società”.


La gara di Monterosso, inserita nel calendario nazionale di prove su strada della Federazione, è riservata agli Allievi è prevista con partenza alle ore 10 a Monterosso Almo. Per info G.S. Ciclistico “Almo”, via GIovanni XXIII, 119 Monterosso Almo e tel  0932 97 09 52