Filippo Cicciarella, della Koizumi, sfiora il podio ai Campionati Italiani Junior

Lo sciclitano Filippo Cicciarella sfiora la medaglia ai “Campionati Italiani Juniores 2018” di judo

bloc 1
Filippo Cicciarella

OSTIA LIDO – Si è svolta sabato 12 e domenica 13 maggio presso il PalaPellicone del Lido di Ostia la finale dei Campionati italiani Juniores.

La judo club Koizumi Scicli era presente con con il giovane judoka Filippo Cicciarella. Reduce da una medaglia di bronzo al tricolore Cadetti nei 60kg, ad Ostia, dopo un primo incontro andato male, si è distinto per bravura e per la sua fine tecnica.

Dopo aver affrontato il tabellone e gli avversari presenti, Cicciarella si è qualificato per disputare la finale per il terzo e quinto posto.

Una gara condotta con maestria e, nonostante fosse Filippo a dominare il combattimento, è l’arbitro a penalizzare il giovane atleta che viene giudicato ‘colpevole’ di avere portato all’avversario una tecnica irregolare. Un giudizio arbitrale che comporta la squalifica e quindi la perdita del combattimento.

A fine gara, Filippo quindi si deve ‘accontentare’ del 5° posto nazionale che però, ancora una volta, mettono in evidenza la bravura e la crescita di questo promettente atleta ibleo, seguito con costanza dal maestro Maurizio Pelligra che con piacere ricorda i primi passi di Filippo.

Come gli altri, anche Filippo si avvicinò al judo – ricorda appunto il maestro – per divertimento, per gioco. Pian piano, seguendo con serietà ed impegno gli allenamenti, tutti stanno crescendo fino a ritagliarsi un importante spazio nelle competizioni nazionali ed internazionali‘.

Prossimo importante appuntamento per Filippo Cicciarella in Portogallo in occasione della “European Cup”.

Buoni anche gli altri piazzamenti della delegazione iblea, con il 10° posto per Giovanni Donzella juniores 73 kg, 18° posto per Andrea Scivoletto juniores 73 Kg e 10° posto per Mariaclara Donzella juniores 52 kg.