Il Ragusa 1949 fa “6-su-6” e resta in testa al campionato

L’ASD RAGUSA CALCIO FA SEI SU SEI, BATTE L’ACICATENA E RESTA DA SOLO IN TESTA ALLA CLASSIFICA. SETTINERI: “E’ UN OTTIMO MOMENTO CHE CI GODIAMO IN SILENZIO E CON MOLTA UMILTA’”

Ragusa 1949 2 – Acicatena 0

.

Piyuka in azione durante la gara con l’Acicatena”

RAGUSA – Fa sei-su-sei l’Asd Ragusa Calcio 1949. E resta in testa da solo nella classifica del girone B del campionato di Eccellenza.

Domenica, gli azzurri hanno regolato con il risultato di 2-0 un’Acicatena sbarcato all’Aldo Campo con propositi bellicosi.

Ma prima il rigore di Savasta, dopo un fallo comminato su Milizia, al finire del primo tempo, e poi la rete di Kouame, sugli sviluppi di un corner, all’inizio della ripresa, hanno consentito ai padroni di casa di allungare ulteriormente la propria striscia positiva.

Non dimenticando, tra l’altro, che il Ragusa in sei partite ha subito soltanto un goal.

Il commento del tecnico Alessandro Settineri è come sempre analitico e volto ad andare oltre una semplice lettura.

“E’ stata una partita – chiarisce – che abbiamo affrontato con il giusto spirito perché ci siamo immedesimati in quello che deve essere la nostra squadra, un team che deve lavorare sempre molto per migliorare. Siamo partiti bene, abbiamo creato tantissimo nei primi minuti, in modo anche nitido”.