La Virtus Ragusa C5 f.le esce sconfitta al Palaminardi contro il Montesilvano

Calcio a 5 femminile, la Virtus sconfitta in casa da Montesilvano

bloc 1

Ragusa 1 – Montesilvano 6

.

Un fase di attacco del Ragusa

RAGUSA – Nella IV^ giornata del campionato di Serie A di calcio a 5 femminile, il Ragusa si arrende al Montesilvano, che conferma le proprie ambizioni e esce vittorioso col risultato di 6-1.

Gara dai due volti quella andata di scena ieri pomeriggio nell’impianto ragusano che aveva visto un sostanziale equilibrio tra le due formazioni nel primo tempo.

La squadra di casa ha sbloccato per prima il risultato con Taina dopo 4’.

Aveva risposto Lucileia per Montesilvano al 10’ con il risultato che all’intervallo era di 1-a-1.

Secondo tempo

Nel secondo tempo, poi, la formazione ospite ha preso il sopravvento ed ha chiuso definitivamente i giochi (alla fine doppietta per Lucileia, doppietta per Amparo e gol di Ortega).

Terza sconfitta

Ragusa, dopo la prima vittoria sul campo di Grisignano, conosce così la terza sconfitta consecutiva in queste prime quattro partite, ma la squadra del presidente Luca Causarano, così come evidenziato dalla stessa Taina a fine partita, non deve affatto scoraggiarsi, nella consapevolezza di potere soltanto migliorare da qui in avanti.

Non dobbiamo abbatterci – dice la forte giocatrice giallonera – dobbiamo ripartire dal buon primo tempo che abbiamo disputato. Poi nel secondo tempo purtroppo abbiamo commesso troppi errori e una squadra forte come Montesilvano ci ha fatto vedere di che pasta è fatta e ci ha fatto correre indietro. Non usciamo da qua con il morale basso, abbiamo fatto degli errori però succede. Andiamo avanti a testa alta perché comunque giocare in Serie A non è facile, ci sono giocatrici che conoscono il campionato e giocatrici che invece sono nuove per questa categoria e allora dobbiamo andare avanti domenica dopo domenica e i risultati arriveranno”.

Nella prossima giornata la Virtus affronterà in trasferta il Cagliari, squadra che ha conquistato 9 punti in queste prime quattro partite e che nell’ultimo turno ha battuto a domicilio Tombolo per 6-3.