Oltre 500 atleti alla Barocco Race Ragusa-Modica-Scicli

Alberto Amenta della Libertas Scicli si aggiudica l'ottava edizione V^ memorial "Giorgio Buscema"

Il podio maschile

RAGUSA-MODICA-SCICLI – Appuntamento alle 6 di domenica mattina. Magari è l’orario quando in molto, giovani soprattutto, ritornano da discoteche e pub musicale.

Ed invece, alle  quasi 500 corridori e camminatori si sono ritrovati in piazza Pola, a Ragusa Ibla per il via alla Baroque Race.

Alle 7, quando lo start ha ‘sparato’, erano in 300 i podisti, coloro che hanno sfidato il percorso, tutto in discesa per la verità, che collega Ragusa con Scicli, passando da Modica.

Poco dopo, via agli oltre 200 podisti per quella disciplina del ‘camminare per stare bene’ che sta conquistando sempre più appassionati, portando o riportando allo sport molti che lo avevano abbandonato.

Corridori e podisti si sono incamminati per i 24km del tragitto che ha portato prima a Modica, per poi far proseguire tutti verso Scicli, dove era l’arrivo.

Già al primo chilometro, forse perchè andava verso la propria città, in testa il giovane Alberto Amenta, appunto di Scicli, che ha mantenuto la testa del percorso per tutto il tempo arrivando a ‘casa’ in 1h24’16” con una media i 3,31.

Al secondo posto, con 6′ di distacco arriva Michele Carrubba della Atletica Padua a 1h30’27”. Chiude il podio maschile Azzolini Cosimo della Ultrarunning Ragusa, con 1h31’06”.

Podio in rosa

Nel podio rosa vince su tutti Maia Cotrin Margareth della No al Doping e alla Droga, con il tempo di 1h39’11” rosicando ben 30″ dal record della gara femminile, detenuto da Elena Genemisi.

Il podio femminile

Al secondo posto arriva Sabrina Mazza della Barocco Running con il tempo di 1h47’28”, mentre nel gradino più basso del podio troviamo Maria Alessandra Galioto della Societa’ Ortigia Marcia con il tempo di 1h50’12”.

Fit walker

Tra Le società di camminatori, i fit walker, si sono maggiormente distinte per numero di atleti sono state Amuni con 49 a seguire Eloro Running 23 e Tre Colli Scicli con 20.

Manifestazione curata da Asd no al doping, Uisp territoriale Iblei guidata da Tonino Siciliano.

Prossimo appuntamento per gli amici del podismo il 5 agosto 2018 per la “Filippide” gara che partendo da Chiaramonte Gulfi arriva alla Casa di Montalbano a Punta Secca.